Consiglio Pastorale Parrocchiale di 1 Dicembre 2020

Il 1 dicembre 2020 abbiamo avuto Consiglio Pastorale Parrocchiale.

La riunione è stata introdotta dalla presentazione al Consiglio di Don Kamil Pozorski, appena nominato Vice-Parroco ed al quale il Consiglio ha dato formalmente il benvenuto a nome della Comunità.

Il primo punto di cui all’ODG prevedeva una breve relazione dei referenti dei Gruppi Parrocchiali, dalla quale è emerso il loro buon funzionamento generale, nonostante le contingenze del periodo. E’ stata evidenziata la consapevolezza del servizio da parte dei volontari e una buona armonia all’interno dei vari Gruppi. In particolare la relazione della referente del Gruppo Catechismo ha informato della positiva collaborazione da parte dei genitori, che ha trovato riscontro nell’affollata partecipazione alla SS. Messa settimanale dedicata ai ragazzi, nonostante la sospensione del Catechismo per il coronavirus. Anche le referenti del Gruppo Giovanissimi si sono soffermate sulla buona partecipazione dei ragazzi del dopo-Cresima nell’affrontare tematiche spirituali e di attualità. E’ seguito un breve resoconto del referente CoPAE (Consiglio Parrocchiale per gli Affari Economici) sulle tematiche economiche, da cui è emersa una situazione tutto sommato positiva nonostante il periodo, con un calo non troppo marcato delle offerte e superiori uscite per spese di carità ed interventi di straordinaria manutenzione alla struttura parrocchiale.

Il secondo punto dell’ODG ha esaminato la situazione della Caritas parrocchiale. Il referente ha informato che è ritornato alla gestione diretta della Parrocchia il servizio di distribuzione dei pacchi alimentari, precedentemente delegato da tutte le Parrocchie di Scandicci al Centro La Meridiana. In particolare ad oggi la Parrocchia eroga aiuti per 61 famiglie, con 218 beneficiari complessivi. I dati degli aiuti sono pubblici ed il resoconto è consultabile online sul sito del competete Ministero.

Introducendo il terzo punto, sulle azioni di carità da intraprendere in tempo di pandemia, Don Tomasz ha ricordato l’invito e la spinta del Santo Padre a compiere, nell’attuale periodo, atti di carità.  Stimolato da Don Tomasz il Consiglio ha manifestato particolare sensibilità alla tematica cercando di proporre varie modalità di interventi caritatevoli a beneficio della Comunità Parrocchiale. In particolare è emersa la consapevolezza dei Consiglieri circa l’aumento di situazioni di bisogno dovute alla pandemia. A tal scopo è stato proposta la creazione di un Centro di Ascolto (per il quale saranno valutate le concrete possibilità di realizzazione) e l’impiego dei giovani in attività di compagnia per le persone sole e gli anziani, magari attraverso conversazioni telefoniche. Allo stesso tempo è stata ravvisata la necessità di dare vita ad un fondo per gli aiuti, con strumenti di controllo al fine di individuare situazioni di reale necessità e per eludere il rischio di richieste truffaldine che distraggano fondi altrimenti destinati ai bisognosi.

Al quarto punto Don Tomasz ha illustrato le iniziative per il Periodo di Avvento. Don Tomasz ha spiegato di percepire il grande bisogno della comunità di incontrarsi con Dio e di voler quindi creare strumenti che favoriscano l’incontro.  A tal scopo la Parrocchia ha organizzato un ciclo di incontri di catechesi, in modalità online, con Padre Francesco Baldini OFM dei Padri Francescani di Monte alle Croci, noti per la loro attività di Catechesi delle “Dieci Parole”. Gli incontri, che si terranno in modalità online (il 3,4 e 5 dicembre alle 21,00), saranno preceduti dall’Adorazione Eucaristica con esposizione del Santissimo Sacramento nella nostra Chiesa dalle 19,00 alle 20,00. I bambini del Catechismo costruiranno gli addobbi per l’albero di Natale. Non essendo fruibile il tradizionale Presepe per motivi di sicurezza legati al Covid, sarà allestito un Presepe all’interno della Chiesa. Per le SS. Messe giorno del Santo Natale, nel rispetto della normativa, sono stati proposti i seguenti orari: giovedì 24 alle ore 16,00 inaugurazione della Veglia Natalizia con la SS. Messa di Natale dedicata ai bambini del Catechismo. A seguire SS. Messe per il popolo alle 18,00 ed alle 20,30. Domenica 25 SS. Messe alle ore 9,00, ore 11,00 ed ore 18,00.

La riunione si è chiusa con un breve resoconto sullo stato della Chiesa di Sant’Andrea a Mosciano, per la quale è in fase di studio un progetto di recupero.

Alessandro Bani

Link del documento.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *