Cinque AVE #5 GESU’ E’ RITROVATO NEL TEMPIO

GESU’ E’ RITROVATO NEL TEMPIO

Scegliere come il ragazzo Gesù ciò che è importante

Maria: <<A Nazaret Gesù cresceva e riempiva la nostra casa con la sua presenza gioiosa e i suoi giochi. Ogni anno Giuseppe e io andavamo a Gerusalemme per le feste di Pasqua. Quell’anno però portammo anche Gesù, perché aveva già compiuto i 12 anni. Gerusalemme era follatissima e Gesù rimase affascinato dalla grandiosità del tempio. Passati i giorni delle feste ci unimmo alla carovana diretta in Galilea per tornare casa. Gesù non era con noi, ma pensai che fosse nel gruppo dei pellegrini, con i suoi amici. Facemmo un giorno di cammino. Dovevamo sistemarci per la notte, così Giuseppe andò a cercarlo, ma non lo trovò. Nessuno aveva visto il nostro Gesù. Non era nella carovana. Com’era possibile? Gesù era sempre stato un bambino obbediente. Doveva essergli successo qualcosa. Tornammo giuseppe e io a Gerusalemme, camminando tutta la notte. Arrivammo in città all’alba. Lo cercammo disperatamente per tre giorni, passando e ripassando ogni piazza ed ogni angolo della città. Ma niente. Finalmente lo trovammo nel Tempio. Dio sia lodato! Lui era là, in piedi, circondato dai dottori della Legge. Parlava ed interrogava i sapienti con una serietà e una profondità che non i saresti mai aspettato. Quando lo incontrai gli dissi: “Figlio, perché ci hai fatto questo? Ecco tuo padre ed io angosciati ti cercavamo”. Mi aspettavo che si vergognasse e si scusasse. Invece sul suo volto apparve prima stupore e poi un sorriso e disse: “Perché mi cercate? Non sapevate che io devo occuparmi delle cose del padre mio?”>>.

Bambino/1: Certo, Maria, che devi esserti presa un bello spavento in quel giorno! Gesù, però, non aveva intenzione di darti un dispiacere. Lui aveva scelto solo quello che era più importante. Lui voleva parlare del Padre suo e cominciare ad annunciarlo a tutti. Lui sapeva distinguere ciò che è importante da ciò che non lo è. Noi, invece, mettiamo al primo posto le cose sbagliate.

Bambino/2: Aiutaci, Maria, a capire ciò che è veramente importante per Dio e per noi.


PREGHIAMO INSIEME

Ave, o Maria, piena di grazia, il Signore è con te.
Tu sei benedetta fra le donne e benedetto è il frutto del tuo seno, Gesù.
Santa Maria, Madre di Dio, aiutaci a scegliere ciò che è veramente importante.


Catechista: Insegnaci, Maria, a credere, a sperare e ad amare come te e con te. Indicaci la via che conduce alla pace, la via che conduce a Gesù. Tu, Stella della speranza, brilla su di noi e accompagnaci nelle scelte di ogni giorno. Amen.


Link utili:
Cinque “AVE” Introduzione: Clicca Qui
Cinque AVE #1 Dire “SI” a Dio: Clicca Qui
Cinque AVE #2 L’INCONTRO DI DUE MADRI: Clicca Qui
Cinque AVE #3 GESU’ NASCE A BETLEMME: Clicca Qui
Cinque AVE #4 GESU’ E’ PRESENTATO AL TEMPIO: Clicca Qui
Cinque AVE #5 GESU’ E’ RITROVATO NEL TEMPIO: Clicca Qui

Introduzione nella Preghiera Ave o Maria: Clicca Qui.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *